Peeling chimici Padova

Tecnica e trattamento


Per peeling si intende l’applicazione controllata di agenti esfolianti sulla cute per trattare le rughe fini e superficiali, l’acne, e gli effetti dell’età su collo, décolleté e mani.

Trattamento


La rigenerazione cellulare attraverso l’esfoliazione degli strati più superficiali del derma e la stimolazione a livello più profondo nella produzione di nuovo collagene crea un effetto levigante sulla pelle.

L’innovativa tecnologia del peeling PRX-T33 che utilizza l’acido tricolacetico (TCA) al 33% autotamponante in combinazione con i trattamenti biostimolanti, permette di:

  • Attenuare le rughe più superficiali
  • Restituire freschezza, omogeneità e luminosità al viso
  • Migliorare la trama cutanea
  • Eliminare macchie scure e attenuare le cicatrici da acne

A seconda delle esigenze del paziente, della zona da trattare e dell’entità degli inestetismi vengono scelti i prodotti da utilizzare (Acido Glicolico, Acido Piruvico, Acido Salicilico, ecc.), la loro concentrazione e il tempo di applicazione.

Risultati


L’esfoliazione controllata produce due effetti contemporaneamente: da un lato elimina gli strati più superficiali della pelle dall’altro stimola la rigenerazione cellulare e la produzione di collagene. Il risultato è un evidente ringiovanimento della pelle, con la sostituzione del tessuto invecchiato con uno più sano, luminoso e compatto.

Durata seduta 20 minuti
Frequenza 5-6 sedute con cadenza quindicinale o mensile
Recupero Lieve rossore che sparisce in 2 ore
Anestesia Non necessaria
Stagionalità Da ottobre a maggio
Zona trattamento Viso, collo e décolleté